Pompe di calore elettriche aria-acqua

Che cos'è una pompa di calore aria-acqua?


pompa di calore aria-acquaAnche se meno conosciute rispetto alle pompe di calore aria-aria, le pompe di calore elettriche aria-acqua presentano interessanti caratteristiche tecniche. Possono infatti produrre acqua calda sanitaria e per il riscaldamento e, nel ciclo inverso, acqua fredda utilizzabile per raffrescare gli ambienti.

A differenza delle pompe aria-aria, svolgono quindi le funzioni di caldaia e condizionatore, utilizzando l’acqua come fluido di lavoro all'interno degli ambienti. Anche queste pompe sono dotate di un’unità interna e di un’unità esterna. L’unità interna ha le funzioni di caldaia, e nel ciclo inverso produce acqua refrigerata.

Tipo di impianto e modalità di installaizone della pompa di calore aria-acqua


Poiché l’acqua, per riscaldarsi/raffreddarsi, necessita di grandi superfici di scambio termico, di norma le pompe di calore aria-acqua sono più ingombranti rispetto ai modelli aria-aria e presentano taglie medie superiori. Un impianto aria-acqua è anche tecnicamente più complesso e quindi più costoso, dal momento che comporta l’installazione di un sistema di distribuzione dell’acqua.

Avendo a disposizione acqua calda o acqua fredda per condizionare l'aria, il problema è quale impianto di distribuzione interna utilizzare per poter ottenere i diversi risultati stagionali. E' abbastanza evidente che i normali radiatori svolgono ottimamente la funzione di riscaldamento, ma non potrebbero mai svolgere quella del raffrescamento.
Il modo migliore per sfruttare le potenzialità di riscaldamento e raffrescamento di queste pompe è quello di utilizzare un sistema a larga superficie di scambio termico (i pannelli radianti) oppure un sistema a ventilazione.
I sistemi radianti (a soffitto, a parete, a pavimento) hanno il vantaggio di sfruttare bene le temperature intermedie, cioè di non necessitare di acqua troppo calda o troppo fredda. Ad esempio il raffrescamento radiante avviene distribuendo acqua a circa 15°C. I sistemi a ventilazione (ventilconvettori) sono identici, nel funzionamento, a quelli abbinati alle pompe di calore aria-aria: dalla sorgente di calore o di freddo viene "soffiato" nell'ambiente un getto d'aria alla temperatura necessaria al condizionamento.

Pompe di calore ad aria - il problema è sempe il freddo

Si è gia visto come temperature invernali molto rigide influiscano negativamente sulle prestazioni delle pompe di calore aria-aria. Le stesse considerazioni climatiche valgono per questo tipo di pompe di calore (il bacino da cui si trae il calore è lo stesso, cioè l'aria esterna).
In pratica, le configurazioni impiantistiche con pompe di calore aria-acqua possono essere ricondotte essenzialmente a due:

I nostri prodotti

Pompe di calore aria-acqua Rotex e Hydrolution

rotexRotex HPSU hitemp - pompa di calore ad alta temperatura

La pompa di calore Rotex HPSU hitemp è una pompa di calore elettrica aria-acqua ad alta temperatura (fino 80 C°) ed è pertanto adatta a sostituire in tutto e per tutto la classica caldaia a gas o a gasolio.
Persino con temperature esterne di -20°C Rotex HPSU hitemp sviluppa tutto il suo potere senza l'ausilio di un riscaldamento elettrico aggiuntivo. Leggi tutto

mitsubishi hydrolutionPompa di calore aria-acqua Mitsubishi Hydrolution

Hydrolution è la pompa di calore aria-acqua progettata da Mitsubishi Heavy Industries per applicazioni di tipo residenziale. Un sistema completo e moderno, in grado di garantire caldo, freddo e produzione di acqua calda sanitaria, con costi energetici ridotti e nel pieno rispetto dell’ambiente grazie alla bassa emissione di CO2. La temperatura massima dell’acqua in uscita è di 65° C, grazie alla presenza di una resistenza elettrica ad immersione ausiliaria, in grado di compensare un eccessivo e irregolare utilizzo di acqua calda (58° C in pompa di calore). Leggi tutto

S.T.E. F.lli Pignotti vende e installa i propri prodotti in tutte le provincie della regione Marche: Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Pesaro.
L'azienda ha sede a Civitanova Marche (MC) ed è specializzata nel settore della climatizzazione, pompe di calore ed energie rinnovabili.